L'infiorata di San Gemini 2008

Sarà la tredicesima volta che il Comune di San Gemini ospiterà ed organizzerà un'infiorata per le vide del centro storico e saranno 25 i gruppi partecipanti, composte da abitanti del luogo e delle zone limitrofe, che animeranno il fine settimana fra il 24 ed il 25 maggio.
Domani dalle ore 14, comincerà l'allestimento delle infiorate che proseguirà per tutta la notte e la mattina successiva fino alle 15 di domenica 25 maggio.
Questa che segue è la presentazione dell'infiorata sangeminese fatta sul sito del comune:
L'infiorata di San Gemini è una rievocazione storico religiosa, che ha luogo tra maggio e giugno, nel giorno del Corpus Domini. Anticamente le strade della città venivano adornate di fiori per il passaggio della processione, poi con il passare degli anni si cominciò a conferire alle infiorate sempre più una forma artistica. Dal gettare semplicemente petali di fiore sulla strada si passò alla creazione di veri e propri disegni che oggi hanno raggiunto un elevato livello artistico. Gli infioratori di San Gemini lavorano tutto l'anno per la preparazione della loro infiorata raccogliendo erbe e fiori in ogni stagione. La maggior parte del lavoro viene fatto in primavera e, nei giorni che precedono l'evento, vere e proprie squadre di infioratori sono impegnati nella raccolta dei fiori. Ci vogliono numerosi giorni per la preparazione del disegno e per il reperimento dei fiori e delle foglie, alcuni utilizzati freschi altri fatti seccare, in modo da raggiungere le varie tonalità cromatiche.

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia