Cantiere di Corso del Popolo

Colpisce del maxi cantiere di Corso di Popolo la vastità dello spazio che sarà riservato a verde alla fine dei lavori previsti per il 2010.
Circa 4 ettari di terreno, di verde pubblico in pieno centro che ricoprirà tutta l’area del vasto parcheggio interrato.
L’area verde è stata studiata con l’obiettivo di creare un efficace equilibrio tra spazi vuoti e pieni così da generare “zone e percorsi differenti che uniscono la funzionalità degli attraversamenti con la varietà delle possibili esigenze funzionali anche del tempo libero”.
Ma non è questo l’unico elemento del maxi intervento in atto a Corso del Popolo che cambierà radicalmente il volto della città.
Innanzi tutto ci sarà a disposizione un enorme parcheggio interrato disposto su tre piani da 1036 posti auto, 300 dei quali saranno pronti per la fine dell’anno.
Il sistema della ventilazione dei tre piani interrati è stato razionalizzato eliminando tutte le intercapedini, creando invece un sistema di chiostre, che si configurano come veri e propri spazi a cielo aperto, posizionate in maniera ordinata, legata e coordinata con il progetto dell’area verde.
L’energia elettrica e termica dell’intero complesso potrebbe essere fornita da un impianto di cogenerazione per il quale è già stato individuato il sito.
Un sistema per il quale si sta studiando la fattibilità che permetterà di ridurre le emissioni di anidride carbonica e il consumo di energia.
Sono stati questi i dettagli su cui istituzioni e rappresentanti della Corso del Popolo spa che sta svolgendo i lavori si sono soffermati ieri mattina nel corso di un sopralluogo al cantiere. Entro quest’anno sarà anche pronto all’uso e aperto alla viabilità il nuovo tracciato interrato di via Guglielmi mentre sono già state gettate le fondazioni del nuovo palazzo pubblico pentagonale, la nuova sede degli uffici comunali.
Il nuovo palazzo del Comune sarà composto di due piani interrati, di 7 piani fuori terra e un piano di volumi tecnici. I due piani interrati sono destinati al parcheggio a disposizione degli uffici comunali.
Anche il nuovo palazzo del Tribunale, i cui lavori termineranno alla fine dell’estate 2009, sarà collegato al grande “isolato” che sorgerà in Corso del Popolo. Il Comune prenderà infatti in locazione dalla ditta “Corso del Popolo” gli ultimi tre piani dell’edificio “4”, quello prospiciente via Bazzani accanto cioè al tribunale per spostarci gli uffici che per carenza di spazi non avrebbero trovato una sistemazione nel nuovo palazzo del tribunale.
L’idea è quella di creare una cittadella della giustizia.

Chiara Damiani dal Corriere dell'Umbria

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia