giovedì 13 novembre 2008

Il Palazzo Mazzancolli sede dell’Archivio di Stato

Palazzo MazzancolliIl Palazzo Mazzancolli è un palazzo di stile tardo-medievale sorse nel ‘400 per volere di Ludovico Mazzancolli. Restaurato nel ‘800 dall’architetto Benedetto Faustini, fu modificato nel ‘900 ”in stile medievaleggiante”.
La facciata presenta un rivestimento in conci di epoca medievale ed è aperta da piccole finestre marcate da cornici.
Visibili i resti delle due torri che lo racchiudevano ai lati e lo stemma della famiglia Mazzancolli.
Emozionante, all’interno, il cortile circondato da un porticato di fattura squisitamente accurata.
Oggi è la sede dell’Archivio di Stato.

Nessun commento:

Posta un commento