Ecco ancora una leggenda legata al culto di San Valentino come protettore degli innamorati: Il Santo udì il litigio di una giovane coppia di fidanzati poco distante dal suo giardino, allora, colta una rosa, la portò ai ragazzi invitandoli a riconciliarsi e simbolicamente fece tenere ad entrambi la rosa senza che le spine del gambo li pungessero.
Qualche tempo dopo la coppia fu unita in matrimonio proprio dal Santo.

Certo che quest'episodio, che alcuni indicano come il Miracolo della Rosa, o il Miracolo della Riconciliazione di San Valentino, mi fa pensare come in passato l'immaginario umano fosse più incline a vedere la mano del Signore in ogni dove, e pensare che adesso per riconciliare due innamorati si ricorre al più a Stranamore.

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia