In seguito alla notizia apparsa su alcuni quotidiani locali circa la volontà del Clt Thyssen Krupp di cessare le attività agonistiche della squadra di calcio a 5, che milita nella massima serie, e di quella di pallavolo, attualmente in serie b1 maschile, il Presidente del Coni provinciale di Terni, Avv.Massimo Carignani, ha immediatamente preso contatti con il Presidente del Clt Floris Ragnoni per chiarire e tentare di risolvere la situazione in un incontro che avverrà nei prossimi giorni.
"La scomparsa della squadra di calcio a 5 e delle squadra di pallavolo, sarebbe un fatto estremamente grave per tutto il movimento sportivo del nostro territorio – ha commentato il presidente Carignani – Faccio quindi appello alle istituzioni, al mondo imprenditoriale, alle associazioni di categoria e a tutte le forze economiche della città perchè si trovi una soluzione condivisa per la salvaguardia di una realtà che include la squadra di Terni che milita nella categoria più elevata, ossia la compagine di calcio a 5.
Personalmente mi adopererò con ogni mezzo per evitare che un tale partimonio venga cancellato, depauperando gravemente il movimento sportivo locale''.
Solo pochi anni fa il presidente Carignani, malgrado gli forzi compiuti anche a livello personale, dovette registrare la chiusura dell'attività della squadra di palamano del Clt dal campionato di serie A2.
Coni - Comitato Provinciale Terni Giovedì 23 Aprile 2009

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia