Dal 18 Maggio riparte il bando mille tetti fotovoltaici


Le aziende Agesa e ASM di Terni dopo aver concluso lo studio tecnico dei materiali inviati dai richiedenti hanno verificato come un ampio numero di richieste risultasse inidoneo per varie cause.
In conseguenza di ciò sembra riaperto i termini per il bando 1000 tetti fotovoltaici.
Chi ha presentato domanda può richiedere maggiori spiegazioni all'AGESA, unico ente autorizzato a fornire assistenza agli utenti: www.agesasrl.eu

Riepilogo dei Requisiti Minimi per Essere Ammessi al Bando 1000 Tetti Fotovoltaici e Documenti da Presentare

Requisiti obbligatori:
- superficie utile per l'installazione pari ad almeno 30 mq in caso di tetti e/o tettoie a falda inclinata con esposizione a sud (180 °) con una tolleranza massima di +/- 30° (150° - 210°)
Oppure ,
- superficie utile per l'installazione pari ad almeno 60 mq in caso di tetti e/o tettoie piane .
In entrambi i casi é indispensabile l'assenza di ombre proiettate da eventuali ostacoli presenti sulla copertura stessa o nelle vicinanze ( camini, antenne, alberi, campanili, ecc ) .
- Sono Esluse le Installazioni di Impianti al Suolo

Documenti da inviare dal 25 maggio compreso al 18 dicembre 2009, ad Agesa Srl, Via XI Febbraio, 43 tramite raccomandata con ricevuta di ritorno
- Domanda d'ammissione ( scaricabile dal sito www.agesasrl.it oppure da ritirare a mano in sede Agesa ) ;
- copia fotostatica di un documento d'identità valido;
- copia fotostatica dell'ultima bolletta disponibile relativa alla fornitura di energia elettrica (copia dell'intera fattura e non del bollettino postale ) in cui si evince la potenza dell'impianto;

Qualora il richiedente risulti in posizione utile in graduatoria, entro e non oltre 40 giorni dalla pubblicazione della stessa, deve presentare la documentazione tecnica.
Documenti da acquisire prima dell'invio della documentazione tecnica ad Agesa Srl, Via XI Febbraio, 43.

Al catasto o Agenzia del Territorio :
-Visura catastale aggiornata che attesti la proprietà e la zona ;
-Planimetria catastale (accatastamento) su scala 1:200;
-Estratto di mappa.

Al Comune :
- Certificazione preventiva sull'esistenza e la qualità dei vincoli del complesso edilizio/unità abitativa (l.r.n.1 del 18/02/2004), rilasciata dall'Ufficio Tecnico Comunale.

Elenco della Documentazione Tecnica da inviare così come previsto dall'art.10 del Bando:

- copia del titolo di proprietà della struttura edilizia cui si riferisce l'intervento (atto di vendita, atto di successione, donazione, ecc.) oppure, negli altri casi, il titolo, i poteri, il tipo di atto che attribuisce il titolo o i poteri, e la relativa data, in base ai quali viene formulata l'istanza di contributo;
-Visura catastale aggiornata che attesti la proprietà e la zona. Nel caso ci fosse più di un proprietario é necessario compilare il consenso dello stesso scaricabile dal sito www.agesasrl.it o con ritiro a mano in sede Agesa;
-Estratto di mappa;
-Planimetria catastale (accatastamento) su scala 1:200;
-Certificazione preventiva sull'esistenza e la qualità dei vincoli;
-Disegno del tetto con scala 1:100 (per visionare la forma del tetto) ;
-Documentazione fotografica dell'immobile; in formato cartaceo o su supporto informatico (cd);
-Copia del collaudo statico o certificato di idoneità statica riguardante la struttura edilizia destinata ad accogliere l'impianto fotovoltaico, considerato che il carico che grava sulla struttura è di 15 kg/mq in caso di tetto e/o tettoia inclinata e 30 kg/mq in caso di tetto e/o tettoie piane; (Questo certificato può essere presentato successivamente, al momento della positività del sopralluogo.)

Il Plico contenente la suddetta documentazione deve essere inviato per raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Agesa Srl, Via XI Febbraio, 43 – 05100 – Terni

Tutte le informazioni sul bando 1000 tetti sul sito www.agesasrl.eu

pannelli fotovoltaiciPotete richiedere informazioni per l'installazione di pannelli fotovoltaici e solari al di fuori del bando 1000 tetti attraverso il form che segue.
Sarete ricontattati al più presto. Grazie.

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia