Il Distretto Integrato Turistico della Provincia di Terni per il terzo anno consecutivo ha avviato il 2 luglio il servizio temporaneo di Tourist Point presso i locali della biglietteria inferiore a piazzale Vasi di Collestatte.
L'attività che riguarda la promozione e soprattutto la commercializzazione dei prodotti turistici della Provincia di Terni, si protrarrà sino al 30 settembre; quindi, rispetto allo scorso anno (apertura del Tourist Point da fine luglio al 30 settembre) si opererà per tutto il periodo di altissima stagione, quello che fa registrare il più alto afflusso di turisti.
I quattro addetti del Tourist Point, offriranno ai turisti informazioni e documentazione relativa ai prodotti ed eccellenze turistiche presenti in tutta la provincia; depliant, informazioni o carte turistiche, e quest'anno anche la proiezione di filmati promozionali, potranno sostenere i turisti nella fruizione dell'articolata offerta provinciale.
Lo scorso anno nei circa 70 giorni di apertura hanno usufruito del servizio presso la Cascata circa 7.300 persone (quasi l'8% dei biglietti emessi dalla biglietteria inferiore) a cui sono stati consegnati circa 23.000 depliant.
Sempre da fine luglio al 30 settembre 2008 sono stati venduti 285 pernottamenti richiesti da turisti di passaggio che hanno potuto usufruire del servizio prenotazioni presso la Cascata delle Marmore.
Questi pochi dati rendono evidente come sia importante e strategica la postazione del Tourist Point, sia nell'ottica di offrire al turista un'accoglienza sempre più capace di rispondere alle esigenze, che soprattutto, di essere in grado, di proporre "prodotti" ed "offerte turistiche" commercialmente valide e capaci di motivare un soggiorno.
L'attività del Tourist Point ha confermato, che nel turismo, per raggiungere obiettivi concreti, è necessario organizzare e presentare, adeguatamente, offerte commerciali in grado di interpretare esigenze, desideri e motivazioni del turista; i contenuti qualitativi delle proposte, il livello dei servizi e i prezzi completano il quadro dell'offerta.
La Cascata delle Marmore costituisce quindi anche il luogo dove poter realizzare, nei confronti di una vasta platea, una ben organizzata azione di promo-commercializzazione dei prodotti turistici della Provincia di Terni, cercando di incuriosire e motivare un soggiorno nel nostro territorio e non una semplice escursione giornaliera.
In merito a ciò da giugno il Consorzio ha iniziato a promuovere anche un pacchetto turistico dedicato esplicitamente alla Cascata delle Marmore per cercare di modificare l'atteggiamento del mercato (comportamento del turista) che vede questo sito prevalentemente come una meta escursionistica e non collegato ad un soggiorno nei territori limitrofi.
La conferenza stampa a cui hanno partecipato il Presidente della Provincia Feliciano Polli e il Sindaco del Comune di Terni Leopoldo Di Girolamo, ha confermato l'estremo interesse ed attenzione che le massime Istituzioni locali riservano al settore turismo, che viene ritenuto un'area strategica del sistema economico cittadino e provinciale.
Feliciano Polli ha ribadito l'interesse a seguire progettualitá che valorizzino l'area Cascata/lago di Piediluco, con una presenza anche della provincia di Rieti unitamente ad alcuni privati; obiettivi e formula sono condivisi, seguiranno a breve passaggi ulteriori che avvicinano la fase attuativa.
Sia Polli sia Di Girolamo hanno apprezzato quanto sino ad ora attuato dal progetto del Ditt e oltre ai risultati concreti, Di Girolamo ha evidenziato la positività del contributo rappresentato dai privati.
Torcolacci ha concluso la conferenza stampa con la notazione che anche la presenza del Presidente della Provincia e del Sindaco ha significato, soprattutto, al di là dell'occasione offerta dall'avvio del Tourist Point, l'evidenziazione del forte coinvolgimento delle due Istituzioni verso il settore del turismo e verso la formula del coordinamento e della collaborazione.

Provincia di Terni Giovedì 9 Luglio 2009

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia