Entro il mese di settembre chiuderà i battenti la farmacia comunale di Largo Ottaviani, che ha anche la funzione di farmacia notturna.
E verrà trasferita nei pressi del piazzale del Poeti, a poche centinaia di metri di distanza.
Un passo forzato quello dell'Asfm viste le numerosissime lamentele di tutti coloro che dovevano servirsi dell'unica farmacia notturna che si trova, anche se per pochi metri, all'interno della zona a traffico limitato, quindi raggiungibile solamente dalle auto in possesso del permesso apposito.
Lamentele incessanti soprattutto sia per la mancanza di parcheggi dove sostare con l'auto , sia per la dislocazione infelice.
Così il presidente Danilo Monelli ha deciso di traslocare:«Non è stato semplice - dice Monelli - perché abbiamo delle indicazioni forsate e bisogna tenere conto delle ferree imposizioni che regolano il mercato delle farmacie, così abbiamo scelto questi locali che sono molti ampi e costano circa 500 euro in meno di quelli precedenti a largo Ottaviani, 2500 euro invece di tre mila, un piccolo risparmio ma certo siamo venuti incontro alle esigente di tutti coloro che non potevano entrare nella ztl, pensiamo di aver trovato un posto comodo anche per la sosta che consenta una nuona fruizione durante larco dell'intera giornata, ma soprattutto nelle ore notturne».
L'accordo con i proprietari dei locali è stato già firmato ed i lavori vanno avanti a tuta velocità e dovrebbe terminare in tempo per poter inaugurare la nuova struttura entro la fine di settembre:«Ce la stiano mettendo tutta .
continua Monelli- penso proprio che rispetteremo i tempi, abbiamo predisposto tutto e non ci dovrebebro proprio essere problemi di sorta, sono sicuro che sarà un bel vantaggio sia per i cittadini che per noi».
Sarà l'ennesimo locale preso in affitto dall'Asfm e costano qualcosa più di trecentomila euro.
Dieci farmacie dislocate in tutto il territorio che pesano però nei bilanci non proprio floridi dell'Asfm».
Ora rimane il nodo del futuro della struttura avveneristica sopra il parcheggio San Francesco.
Ci sarebbero già alcune proposte di affitto da parte di privati.

Co.Vi.
Il Messaggero Giovedì 27 Agosto 2009

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia