Memorial Nando Rossi di Tiro a volo

Nel week-end infatti in tutto il territorio regionale andrà in scena il 1° Memorial Nando Rossi. Nello specifico, le pedane del Circolo Polymer di Terni ospiteranno gli specialisti di tiro all'Elica.
Per loro il programma della gara prevede 12 eliche sabato e 12 domenica mentre sugli impianti del Tav Parrano saranno di scena gli appassionati di Compak.
Presso il Club Olimpico Foligno sono programmate le competizioni di Double Trap e di Skeet. Per i doublisti, tra i quali è certa la partecipazione di Francesco D'Aniello (Fiamme Oro) di Nettuno, Argento ai Giochi Olimpici di Pechino 2008, reduce dalle vittorie appena conquistate al Campionato Europeo e a quello Mondiale, il programma di gara prevede due serie di 15 piattelli ciascuna secondo la "proposta Italia" formulata dal Ct della specialità Mirco Cenci, anche lui presente al Memorial.
In pedana anche il folignate Ferdinando Rossi, giovane promessa del tiro internazione, nipote di Nando e figlio di Luciano, attuale presidente della Fitav e vice presidente della Federazione Mondiale.
Grande attesa per le gare si Skeet che saranno effettuate sulla distanza dei 50 piattelli (2 serie da 25).
Impegnate nella competizione le azzurre Katiuscia Spada (Fiamme Oro) di Terni, bronzo individuale e argento a squadre ai recenti Campionati del Mondo di Maribor (slo), e Simona Scocchetti, romana di adozione ma folignate di nascita, accompagnate dal ct Francesco Fazi.
Due gli impianti che ospiteranno le gare di Fossa Olimpica, il Tav Cascata delle Marmore di Acquasparta e il Tav Umbriaverde di Massa Martana.
In pedana oltre ad ospiti di calibro internazionale come il ceco David Kostelcky, campione olimpico di Pechino 2008, ed il croato Jossip Glasnovic, anche lui protagonista della finale olimpica di Pechino, ci saranno tutti i big della rappresentativa nazionale guidati dal Commisassario Albano Pera: Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre) di Vercelli, argento a Pechino 2008 e Atene 2004 e bronzo a Sydney 2000 nonché attuale Campione Europeo, Massimo Fabbrizi (Carabinieri) di San Benedetto del Tronto (ap), argento ai Mondiali di Maribor di quest'anno, Erminio Frasca (Fiamme Oro) Jessica Rossi Deborah Gelisio (Forestale), argento a Sydney 2000 nel Double Trap, e Giulia Iannotti (Forestale) di Vallo della Lucania (sa) che insieme alla Gelisio e alla Rossi ha conquistato l'oro a squadre ai Mondiali appena conclusi in Slovenia.
Corriere dell'Umbria Venerdì 28 Agosto 2009

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia