Es.Terni è finito ... per sempre?

Una notizia che deve ancora trovar conferma ufficiale ma a quanto risulta pubblicato su Facebook da Massimo Mancini responsabile di Es. Terni, festival internazionale di arte contemporanea, e riportato da Il Messaggero:
«Es.Terni è finito. Con molta probabilità è stata l'ultima edizione».
Che sia una dichiarazione di intenti, o la provocazione rivolta a coloro che dovrebbero promuovere le manifestazioni culturali sul territorio, non ci è dato saperlo, fatto sta che dopo "Terni in jazz" la città potrebbe perdere un secondo evento su cui la passata amministrazione comunale aveva investito risorse ed energie.

Riportiamo le dichiarazioni di Massimo Mancini, pubblicate sul Messaggero:
«Non siamo certi di poter contare sui finanziamenti pubblici per organizzare un'altra edizione. Per questo quella appena terminata è stata l'ultima. [...] un festival del genere costa 350000 euro e noi lo abbiamo realizzato con 105mila, solo grazie all'impiego di tanti volontari, che di lavorare gratis, però, non ne vogliono più sapere.
Gli elementi oggettivi per valutare il successo di un festival, ovvero partecipazione, biglietti venduti, recensioni sulla stampa nazionale ed internazionale e partecipazione di addetti ai lavori sono tutti positivi. I fondi pubblici non scarseggiano, ma sono gestiti male. Penso al festival di Spoleto che non ha più ragione di esistere, ma viene ugualmente finanziato».
In parte tratto da articolo di Sergio Capotosti
Il Messaggero Mercoledì 30 Settembre 2009

Nota: Il finanziamento pubblico elargito per l'edizione 2009 del Festival Es.Terni è stato di 25000€ versati dal Comune di Terni e 50000€ dalla Regione dell'Umbria.

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia