C'è almeno un motivo per cui gli appassionati delle due ruote non potranno mancare alla mostra che il "Moto Club Terni Libero Liberati e Paolo Pileri" ha organizzato per oggi pomeriggio (dalle 15 alle 19.30) al Centro multimediale di Terni.
Sul piazzale delle ex officine bosco, tra le tante moto d'epoca che si potranno ammirare, c'è un vero pezzo da novanta.
Si tratta della fedele riproduzione della mitica Gilera 4 cilindri. Un gioiello che appartiene alla collezione privata di Giampiero Sacchi, direttore sportivo della Gilera e presidente onorario del moto club Terni.
E proprio il moto club Terni, in occasione dei festeggiamenti per il centenario della casa Gilera, ha deciso di organizzare nella giornata di domani il memorial Libero Liberati.
L'appuntamento è in via Benucci, in prossimità di Luca Gomme, nello zona industriale di Maratta. Qui si potrà assistere alla sfilata delle moto d'epoca che gireranno lungo il circuito cittadino di via Benucci.
Lo faranno prima in tarda mattinata dalle 11 alle 13 e poi nel primo pomeriggio dalle 15 alle 18. Anche in questo caso i patiti delle due ruote non potranno lasciarsi sfuggire l'occasione di riascoltare il rombo della mitica Gilera 4 cilindri.
Nel corso dell'appuntamento di oggi pomeriggio, inoltre, ci sarà l'occasione di vedere il filmato "100 anni di Gilera", che ripercorre un secolo di vita del marchio italiano fondato a Milano nel 1909 da Giuseppe Gilera. Un documentario molto dettagliato che verrà proiettato di continuo durante il corso della mostra.

«Alcuni materiali per la realizzazione dei contenuti sono stati forniti dalla nostra associazione», dice Paolo Rossi, presidente del Moto Club Terni.
«Tra gli altri - aggiunge - anche quelli che vennero utilizzati per la trasmissione di rai tre Sfide, che due anni fa realizzò una puntata sui grandi campioni italiani del motociclismo tra cui Libero Liberati».
S.Cap.
Il Messaggero Sabato 12 Settembre 2009

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia