Manca un segnale stradale. È uno solo, ma tiene tutto fermo. Ecco perché i nuovi svincoli tra la E45, il Raccordo Terni-Orte e la Marattana ancora non vengono integralmente aperti al traffico. Un "lavorone" di anni, pronto già in estate. "Entro fine luglio, o al massimo a Ferragosto", dichiaravano quelli della ditta che li ha realizzati e consegnati a luglio.
Poi la palla era passata all'Anas, per far installare la segnaletica sulle rampe nuove. I segnali sono stati messi, tranne un cartello direzionale che ancora non arriva.
Questo banale ritardo rischia pure di far saltare il termine dell'apertura delle scuole, ormai vicinissimo.
"Quando apriranno le scuole – ripeteva l'assessore regionale Giuseppe Mascio nei mesi scorsi – vedremo i benefici dei nuovi svincoli."
Oggi Mascio non può che constatare l'imprevisto e dice: "Manca questo "totem" (vengono chiamati così i segnali verticali ndr) e la ditta incaricata non lo ha ancora consegnato all'Anas. Speriamo che in questi giorni la cosa si risolva. Vedrò io stesso di seguire la questione." Gli svincoli ancora da aprire sono quelli del viadotto sulla marattana. Il sistema, 9 svincoli e 10 cavalcavia, è costato sui 12 milioni di euro.
Il lavoro era cominciato nel 2005. Nel 2007 c'era stato uno stop di diversi mesi per alcune perizie sui materiali utilizzati. Poi ci si erano messe alcune questioni con Rete ferroviaria italiana e con il Consorzio di bonifica Tevere-Nera.
Il sistema prolunga la E45 verso la Marattana, crea un raccordo con la superstrada per Orte e collega le zone industriali di Maratta e Sabbione sgravando il traffico su Ponte le Cave.
É parte integrante dei lotti della ex Terni-Rieti avviati negli anni Novanta, per i quali i ritardi cominciarono presto.
Quando lo svincolo era in fase di appalto, le imprese che avevano realizzato il secondo lotto avviarono ricorsi al Tar ed al Consiglio di Stato.
Successivamente, la bretella per Ponte San Lorenzo si arenò per i contenziosi con alcuni proprietari dei terreni e si perse il finanziamento ottenuto in precedenza.
P.Gr.
Il Messaggero Domenica 6 Settembre 2009

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia