The Twilight Saga: New MoonThe Twilight Saga: New Moon

Scusate il titolo del post, ma qualcuno dovrebbe spiegarmi il perchè di questo film; oltre due ore (130 minuti per la precisione mi urlano dalla redazione) e la sensazione di essere stati dentro un romanzo Armony, o quello che uno si immagina debba essere un romanzo Armony, (avendoli sempre evitati sono costretto alle ipotesi).
Siamo al secondo capitolo della Saga di Twilight dove l'amore romantico, tempestoso e contrastato di Bella ed Edward lascia ben poco spazio ad altri personaggi, ridotti a macchiette come nel caso dei Volturi o solo funzionali alla trama narrativa come nel caso dell'amico licantropo Jacob. E chi di voi non ha un amico licantropo dopo un fidanzato Vampiro si dia da fare altro che stare a casa a leggere un blog!

Sintetizzando la trama del film in poche parole:
  • Distacco: Edward lascia Bella pensando di proteggerla in questo modo
  • Disperazione: Bella si dispera, si dispera, si dispera ... si dispera
  • Deviazione: Bella fa un pensierino su Jacob, ma Jacob era un pezzo che aveva fatto un pensierino su Bella
  • Disillusione: E ti pare che a Bella poteva piacere uno normale, si scopre che anche Jacob è un tipo strano, un licantropo per essere più precisi
  • Di nuovo insieme: Bella corre a Volterra per salvare Edward che credendola morta sfida i Volturi
Ho finito le D, ma è anche finito il Film; regia di Chris Weitz, con il cast consolidato Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Dakota Fanning (com'è cresciuta la bambina de "La Guerra dei Mondi" e "Mi chiamo Sam"), Ashley Greene.


E qualcuno ha fatto il tifo perché finisse così!

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia