Si è riunito ieri per la prima volta il gruppo di lavoro per il rilancio turistico della Cascata delle Marmore, convocato dall'assessore al turismo del Comune di Terni, Roberto Fabrini. In vista dell'inizio della stagione turistica, le "forze vive della città" – come le chiama l'assessore Fabrini – si sono incontrate per fare il punto della situazione sullo stato di salute del turismo. Con un occhio di attenzione in particolare sulla Cascata, ma in generale su tutto il comprensorio ternano. Un programma di interventi e tutta una serie di nuovi servizi a supporto del turista che dovranno essere messi in campo a partire da Pasqua.
"L'aumento del prezzo del biglietto d'ingresso – sostiene l'assessore Fabrini – non è una questione imminente, ma non è escluso che un domani ci sarà. Per ora – aggiunge – ci stiamo concentrando su altri aspetti."
Tra i temi che sono stati discussi con particolare attenzioni quello inerenti i trasporti.
"L'idea – sostiene Fabrini – è quella di realizzare un parcheggio di attestamento che collega Terni città con la Cascata tramite le navette bus."
Anche la presenza dei numerosi camper che invadono il parcheggio a ridosso del tourist shop sarà regolarizzata. Nessun giro di vite contro i camperisti, piuttosto regole per dare ordine ad un flusso turistico che è sempre più numeroso.
"i camperisti non potranno sostare per più di 24 ore altrimenti – avverte l'assessore al turismo – saranno multati, ma per loro stiamo predisponendo un'area attrezzata che sarà collegata con la Cascata."
Un'altra proposta che circola da tempo è quella inerente un possibile collegamento, sempre tramite navetta, con la zona archeologica di Carsulae.
Il gruppo di lavoro, composto da Comune, Provincia, Circoscrizione Est, Comunità Montana, Camera di Commercio, Atc e 165 Marmore Falls (associazione temporanea d'imprese che gestisce i servizi) tornerà a riunirsi nei prossimi giorni. Al tavolo non è stato invitato il Ditt, distretto Integrato Turistico della Provincia di Terni, che si occupa di promozione. Che si sia trattato di una svista? C'è chi assicura di no.
Il Messaggero Venerdì 5 Marzo 2010

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia