Osterie del Borgo a Montecastrilli

Il centro storico di Montecastrilli si vestirà dei panni della gastronomia locale, della musica e della danza nella giornata di domenica prossima. Dalle 19 in poi infatti si terrà l'iniziativa "Osterie del Borgo" organizzata dalla Proloco di Montecastrilli, dall'Associazione Festa del Trattore, dal Circolo culturale San Giovanni, evento conclusivo della Festa della Gioia. Un vero e proprio tour enogastronomico dove i visitatori potranno usufruire di sei taverne le quali proporranno differenti leccornie. Il sindaco Fabio Angelucci ci tiene a precisare.
"Saranno piatti preparati con prodotti locali, dai vini, alle carni, alla pasta, al pane, fino ai dolci. L'intento è quello di valorizzarli e gustarli, seguendo i ritmi lenti della vita medievale, che il nostro borgo rievoca, a prezzi ridotti."
Altro elemento di sicuro appeal è la location dell'iniziativa, ovvero le vie del centro storico del comune montecastrillese. "Il nostro fiore all'occhiello" sottolinea il primo cittadino.
"A partire dalle mura di cinta, è ancora intatto e ben conservato; dalla torre che ne delimita l'ingresso, alle piazze, al monastero seicentesco delle Suore Clarisse, fino al belvedere vicino la chiesa parrocchiale di San Nicolò, il cui campanile segna il punto più alto del borgo. Un "pezzo d'Umbria" tutto da assaporare". Fabio Angelucci conclude con un auspicio.
"Un fattore positivo che si è materializzato nell'organizzazione di "Osterie del Borgo" è stato la collaborazione attiva di tutte le associazioni locali, per la sua realizzazione. Questo ci sembra un buon primo passo, per creare azioni più coese nel nostro territorio, quindi più incisive e durature nel tempo, nella direzione di un obiettivo comune, ovvero lo sviluppo del comune."

Tommaso Maria Ferrante
Corriere dell'Umbria Giovedì 8 Settembre 2011

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia