Chi si aspettava di vedere ieri sera Maria Grazia Cucinotta, madrina di Popoli e Religioni - Umbria International Fest al Cityplex di Terni è rimasto deluso. L'attrice doveva presentare il suo primo corto da regista Il Maestro ma per sopraggiunti impegni ha dato forfait. Così la proiezione è posticipata a domani. Stesso posto e stessa ora (le 21 di venerdì 25). Non a caso forse, dato che, come molti personaggi dello spettacolo, anche lei parteciperà alla Giornata Internazionale contro la violenza alle donne. Il festival dedicherà all'argomento un convegno al Caffè letterario letterario Bct alle 18 cui parteciperanno Isokè Aikpitanyi autrice del libro Le ragazze di Benin City e fondatrice dell'associazione Vittime ed ex Vittime della Tratta e Vincenza Rando, avvocato responsabile dell'ufficio legale di Libera. Tra gli eventi speciali la proiezione di You Europe di Matteo Vicino e Pasta Nera di Alessandro Piva. Intanto, Morando Morandini, il critico cinematografico per antonomasia, autore del più accreditato e famoso annuario del cinema, si racconta in un film autobiografico. Scritto a quattro mani con Fabiana Sargentini, la pellicola è centrata sull'incontro tra un anziano signore e una ragazza in crisi esistenziale. Protagonisti Giulio Brogi, nel ruolo di Morandini, e Donatella Finocchiaro. Dal titolo Non lo so ancora, prodotto da Settembrini il film uscirà in estate dopo essere stato al festival di Berlino. É quanto rivelato oggi a Terni dalla figlia di Morandini senior, Lia, anche costumista del film. Lia Morandini, assieme a Morando Morandini jr., nipote del critico cinematografico hanno anche presentato al festival la seconda edizione del volume i Morandini delle donne. Cinema italiano al femminile, edito da Iacobelli e in libreria dalla prossima settimana, arricchito da un dvd e da una serie di interviste alle protagoniste del cinema.
"Il titolo del dvd, Chiacchierando con le amiche - dice Lia Morandini - spiega la scelta delle donne intervistate, che non vuole essere considerata discriminante per altre. Sarebbero state troppe! Non sarebbe bastato un dvd! Mio padre ha quindi scelto tra le sue amiche più intime."
Sarà interessante leggere la recensione di Morandini senior del 'suo' film nel prossimo annuario
Maria Cristina Mancini
Corriere dell'Umbria Giovedì 24 Novembre 2011

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia