mercoledì 25 gennaio 2012

Created in Umbria: un bando per produzioni teatrali

Creatività ed innovazione sono le parole chiave che abbracciano il progetto "Created in Umbria" rivolto ad artisti under 35 impegnati nel campo delle arti performative, ovvero nella danza, nel teatro e in tutte quelle discipline che superano le forme tradizionali di arte. Il progetto, stanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e dall''Anci - Associazione nazionale comuni italiani, è presentato dal Comune di Terni, il Teatro Stabile dell''Umbria, Fast - Festival Internazionale della creazione contemporanea di Terni, le associazioni "Demetra" e "Indisciplinarte”.

A spiegare le modalità previste dal bando è Linda Di Pietro, dell'associazione "Indisciplinarte" e direttrice artistica di Fast:

"Per concorrere è necessario che i partecipanti siano nati o residenti o domiciliati in Umbria e non devono aver compiuto i 36 anni. Ad essere selezionati saranno massimo 6 progetti, che gli artisti potranno portare avanti per dieci giorni nelle due residenze Caos - centro arti opificio Siri e il centro Palmetta a Terni. All''interno di questi 6 progetti, ne verranno selezionati 3 ai quali verrà attribuito un contributo di 4.000mila euro. Proprio questi 3 progetti parteciperanno al festival internazionale della creazione contemporanea di Terni a settembre 2012".  "Le residenze - spiega Marco Betti, presidente dell'associazione "Demetra" - offrono uno studio prove di 80 mq, vitto e alloggio se necessario, un contributo di residenza di 600 euro, attrezzature tecniche e tutoraggio artistico. Durante le residenze agli artisti verrà chiesto di offrire momenti di incontro con i cittadini per mostrare loro i risultati del progetto".

Soddisfatto anche Simone Guerra, assessore alla cultura del Comune di Terni:

"Partecipare a questo bando incentrato sulla creatività dei giovani è un'ulteriore conferma della volontà dell'Umbria di accettare le sfide della contemporaneità e della trasformazione"

Una sfida condivisa anche da Fabrizio Bracco, assessore regionale alla cultura della Regione Umbria:

"Vogliamo fare dell'Umbria una regione innovativa che possa attrarre e accogliere giovani talenti a livello internazionale".

Per partecipare alla selezione consultare il sito www.teatrostabile.umbria.it Il termine ultimo è fissato per il 12 febbraio 2012.

Benedetta Orsini Federici
Corriere dell'Umbria Mercoledì 25 Gennaio 2012

1 commento:

  1. Segnalo il link diretto al bando: http://www.teatrostabile.umbria.it/MediaCenter/FE/articoli/progetti-speciali.html

    RispondiElimina