Il 25 e 26 luglio nell'ambito di Visioninmusica. Sul palco una grande compagnia russa
Romeo e Giulietta, il ballo classico quest'estate all'anfiteatro romano
Dopo questo luglio, anche un palco temano ricorderà la sua Giulietta e il suo Romeo. Visioninmusica sceglie di dare continuità all' iniziativa della scorsa estate, quando il Russian Ballet Moscow aveva registrato il tutto esaurito in entrambe le date del cartellone, portando a Terni una meravigliosa Odette interpretata da Anna Ivanova nel "Lago dei cigni".
Mercoledì 25 e giovedì 26 luglio tornerà a Terni la grande danza classica con il balletto "Giulietta e Romeo" uno dei più fortunati soggetti shakespeariani. A metterlo in scena all'anfiteatro romano della Passeggiata sarà, il Balletto Russo di Anna Ivanova, con le musiche scritte da Sergei Prokofiev e le coreografie montate da Anatoly Emilianov.
I due appuntamenti estivi organizzati da Visioninmusica sono stati presentati ieri mattina nella sala consiliare del Comune dalla direttrice artistica Silvia Alunni, dall'assessore alla cultura Simone Guerra e da Giovanni Braconi della Carit che, insieme alla b Circoscrizione nord, partecipa all'organizzazione dell' evento.
"É un momento molto difficile per la città. - ha detto Silvia Alunni - ma proprio per questo bisogna proporre eventi culturali di qualità: peri l valore degli eventi in sé, ma anche per il beneficio morale che danno."
E la qualità, sarà garantita dall'esperienza di Anna Ivanova, che pur giovanissima ha lavorato con i migliori corpi di ballo interpretando i ruoli più ambiti del repertorio classico. A lei, divenuta direttrice artistica, spetta nuovamente la parte solista, stavolta nel ruolo di Giulietta che aveva rivelato lo scorso anno essere il suo preferito. Ad affiancarla sarà un corpo di ballerini e ballerine di esperienza internazionale che fanno della tecnica, della capacità interpretativa, della professionalità i propri punti di forza. Un organico giovane ma solido, che a Temi terrà l'urica tappa umbra della propria tournée in Italia.
La voglia di balletto di Terni, rimasta un po' orfana di questa arte negli ultimi anni dopo la chiusura del teatro Verdi, avrà quindi una risposta autorevole: quella delle musiche di un compositore geniale come Prokofiev, quella della forza drammatica della tragedia shakespeariana, quella della tradizione russa che ha fatto della danza classica l'espressione artistica rappresentativa di un'intera nazione.
(Prevendite disponibili al negozio New Symphony, tel. 895.9697911; informazioni sul sito wwwvisioniiimusica.com, ai numeri 744 432714 oppure 333 2020747.

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia