II cammini di pellegrinaggio e i loro riflessi sul territorio: è il tema di una tavola rotonda che si terrà domani dalle 10 presso il museo diocesano. Il tema complesso spazia dallo spirito che la popolazione dei territori attraversati deve avere nell'accoglienza dei pellegrini veri e propri; alle ricadute economiche che può invece fornire il turismo non propriamente religioso; alla definizione di un tratto storico-culturale importante, e finora purtroppo tenuto in scarsa considerazione, dell'identità dell'Umbria Meridionale.
"Basti pensare come il turismo anche ma non solo religioso - si legge in una nota stampa - sia , l'attività ancora secondaria nell'economia del temano, nonostante ci si trovi in una zona a poco più di un'ora da Roma (coi suoi 3.500.000 di abitanti); a metà strada per Assisi (e una tappa anche nel ternano potrebbe favorire un pernottamento aggiuntivo in Umbria per i circa sei milioni di presenze che conta Assisi); infine, in un territorio ricco di storia religiosa, su cui hanno lasciato testimonianze San Francesco, San Bernardino da Siena, Sant'Antonio da Padova, i Protomartiri Francescani, San Giovanni della Marca; ma soprattutto, San Valentino: figura sulla quale il mondo intero si sofferma almeno una volta l'anno, senza che alla sua terra natale e al suo Santuario venga un ritorno minimamente adeguato. Da queste considerazioni l'incontro di domani vuole far dialogare i rappresentanti degli enti pubblici, religiosi ed economici di Terni e del temano, con quelli di Rieti e reatino, molto più avanti nello sfruttamento del turismo religioso nella Valle Santa Reatina, nell'organizzazione dei percorsi di pellegrinaggio, nell'ottenimento di fondi destinati a tali scopi. Gli stretti contatti soprattutto di carattere religioso che le due aree hanno avuto per secoli potrebbero costituire la chiave per una caratterizzazione del territorio unito di Valle Santa Reatina e Valle dei Protomartiri ternani - e di San Valentino che possa farli collaborare anche per l'ottenimento di fondi europei."
Corriere dell'Umbria Martedì 26 Giugno 2012

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia