Chiude il comitato provinciale del Coni

La città perde un altro pezzo di storia; a breve non esisteranno più i comitati provinciali dei Coni, dunque sparirà anche quello di Terni, che chiuderà la sua sede il 31 dicembre.

Carignani ha ripercorso gli eventi, le manifestazioni, le tante iniziative promozionali degli ultimi anni. “Nonostante la prossima chiusura -aggiunge- anche quest’anno svolgeremo la tradizionale festa dello sport il via alle 17 nella sala consiliare del Comune. Come sempre premieremo i migliori sportivi del territorio e consegneremo le stelle al merito sportivo e le medaglie al valore atletico. Quello sarà davvero l’ultimo atto dei mio mandato”.

Nessuna candidatura a sorpresa per il comitato regionale. “L’avventura col Coni purtroppo finisce  qui- conclude - per pensare ad una mia candidatura al regionale mancano i presupposti legati ad un unanime supporto, anche da parte delle istituzioni. Spero tuttavia che il nostro territorio non debba perdere troppo in questo riassetto territoriale che vedrà anche la scomparsa della Provincia. Di sicuro però non abbandonerà il inondo dello sport”. Dopo la Provincia, la questura e chissà quale altro ente periferico dello Stato sul territorio, anche il comitato provinciale del Coni chiude i battenti. E il presidente Massimo Carignani ha tracciato un ultimo bilancio dei lavoro svolto negli ultimi 18 anni, ovvero quelli del suo lungo mandato. “Lascio con la consapevolezza di aver fatto molte cose positive insieme ai miei collaboratori”

La Nazione Martedì 4 Dicembre 2012

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia