Il centro fieristico di Montecastrilli ospiterà oggi e domani l'Umbria Bio Expò. La manifestazione nasce dall'idea di promuovere una molteplicità di fattori quali il territorio, le aziende, le produzioni, il metodo e la sostenibilità all'insegna del biologico. Il progetto è finanziato nell' ambito del Psr della Regione Umbria che ha per tema l'incentivazione di attività turistiche finalizzata allo sviluppo economico, turistico e sociale del territorio e alla valorizzazione e promozione delle sue eccellenze. L'evento Umbria Bio Expò si prefigge di dare ulteriore lustro al territorio, valorizzando e promuovendo i prodotti "musi" al suo interno garantendo al comune montecastrillese di issarsi come centro di riferimento per informazione, divulgazione e confronto sull'universo del biologico. Si inizierà questa mattina alle 10 con l'inaugurazione dell'area espositiva. Successivamente all'interno della sala preposta ci sarà il convegno sul tema: "Pensiamo differenziato: non rifiuto, riciclo."

All' incontro parteciperanno i ragazzi dell' istituto comprensivo di Montecastrilli. La mattinata si concluderà con la presentazione di "Progetto cittadinanza e solidarietà" e "Bio è" ovvero un concorso indetto per le scuole. Nel pomeriggio invece spazio al secondo convegno della giornata sul tema: "Bioedilizia: esperienze aziendali, innovazione e futuro" che precederà il premio "Umbria Bio Expò" consegnato all'azienda che esporrà il prodotto più innovativo. Domani, infine, ci sarà la possibilità di degustare cereali e legumi la mattina e formaggi e vini, il pomeriggio, all'insegna del biologico.

Tommaso Maria Ferrante
Corriere dell'Umbria Sabato 1° Dicembre 2012

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia