É tempo di pensare alla Notte Bianca. L'evento dell'anno, torna in giunta comunale per partire con la stesura degli unti che caratterizzeranno l'edizione 2013 della notte dedicata a commercio e cultura. E proprio ieri la giunta comunale ha affidato all'assessorato al commercio, allo sviluppo economico, alla cultura e al turismo, il compito di riprendere i contatti con la società che lo scorso anno aveva organizzato tutto, la Eventi Srl, per chiedere il programma. Poi il nuovo passaggio il coordinamento organizzativo e poi ancora in giunta per l'ufficializzazione dell’incarico.
Di fatto, ieri, il primo passo ufficiale verso l'evento che, anche quest'anno, si svolgerà la terza settimana di settembre.

"Il giorno o meglio il periodo - ha sottolineato l'assessore al commercio, Daniela Tedeschi - rimarrà lo stesso sia per una questione di ciclicità sia meteo. Spostare la data non sarebbe certo utile".

Mentre il percorso organizzativo è stato avviato, proseguono i confronti tra l'assessore al commercio e le associazioni di categoria per fare un punto della situazione alla luce della pesantissima crisi che sta travolgendo il settore. E in questa ottica, quale risulta essere il ruolo della Notte bianca?

"Sicuramente si tratta di un evento attrattivo - spiega l'assessore Tedeschi - ma non può essere l'unico intervento per un settore come quello del commercio. Tutti noi siamo consapevoli che non può bastare e, proprio per questo, alla fine degli incontri con i soggetti che rappresentano il commercio, punteremo su un progetto ben più articolato."
Una sorta di grande piano marketing.

"Sono consapevole del poco tempo a disposizione, ma dobbiamo puntare proprio su un piano di marketing territoriale”

Corriere dell'Umbria Giovedì 25 Aprile 2013

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia