CasaPound ha distribuito generi di prima necessità alle persone in difficoltà

"Torneremo qui almeno due volte al mese”

Generi di prima necessità (tra cui oltre cento chili di pasta) a cittadini in difficoltà economica, ai pensionati e ai disoccupati del quartiere San Lucio. Sono stati distribuiti nei giorni scorsi dai militanti di CasaPound Italia Terni che, con questa importante iniziativa sociale, hanno voluto anche denunciare il degrado di una delle zone più popolari della città, a pochi metri dalla chiesa del patrono San Valentino. per distribuire pane, pasta e acqua.

“Visto che la sinistra - viene ribadito in una nota si è completamente dimenticata di questo quartiere nonostante le tante promesse."

Lo stato di abbandono del quartiere San Lucio è ben visibile:

"Le istituzione sono completamente assenti. Basta guardare il parco per i bambini: erba alta un metro, giochi distrutti, edifici fatiscenti e siringhe usate sparse ovunque."

Corriere dell'Umbria Lunedì 29 Aprile 2013

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia