Cesvol (Centro servizi del volontariato) e associazioni mettono a punto il programma del “Festival del no profit”.

L'appello lanciato dal consiglio direttivo del Cesvol per salvare, in questo momento di grave crisi, il volontariato e il suo straordinario valore è stato accolto con grande entusiasmo. Una sessantina le associazioni che si sono radunate nella sala polivalente del Centro Servizi e che, aderendo compatte, hanno scelto di scendere in campo tutte insieme per organizzare un evento in piazza interamente dedicato al “vivere volontario”.

All'insegna dello slogan “Ci siamo. Giornate del volontariato”, Cesvol e associazioni di Terni, Orvieto, Narni ed Amelia danno il via ad un percorso di mobilitazione che culminerà, prima dell'estate, in un Festival che sarà organizzato in una piazza del centro di Terni.
Le centinaia di associazioni del territorio, in questo modo, potranno far conoscere alla gente quello che fanno ogni giorno per aiutare gli altri e che rischiano di non poter più fare a causa della grave crisi economica.

Ma saranno spiegati alla popolazione anche i servizi offerti dal Cesvol, motore e sostegno di molte attività legate alla solidarietà. Il Festival “Ci siamo” sarà solo l'inizio di un lungo percorso di mobilitazione che ha l'obiettivo di rimettere al Lotta Associazioni a difesa del volontariato che rischia di soccombere alla crisi centro dell'attenzione pubblica il ruolo insostituibile del volontariato per la tenuta sociale della comunità.

“La testimonianza di impegno che ci ha dato il volontariato presente alla riunione spiega la presidente del Cesvol, Valeria Cerasoli - è una spinta forte ad andare avanti. Con l'unico scopo di sostenere in modo sempre più convinto chi dedica il proprio tempo agli altri”.

Corriere dell'Umbria Lunedì 13 Maggio 2013”

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia