Il 29 giugno si apre il sipario sulla Festa delle Acque 2013

Sabato 6 luglio l'evento clou con la sfilata delle Barche Allegoriche e lo Spettacolo Pirotecnico.
Dal 29 giugno al 7 luglio 2013 torna la tradizionale Festa delle Acque di Piediluco. Il paese, come ogni anno, tra la fine di giugno e la prima domenica di luglio si veste di una magica atmosfera fatta di luci, suoni, colori per celebrare il solstizio d'estate che vede il suo culmine con l'incomparabile sfilata notturna delle Barche Allegoriche e lo Spettacolo Pirotecnico con i fuochi d'artificio che si riflettono sulle acque del lago.
Le origini della festa sono antichissime: sin da epoca remota le genti del Lago ornavano imbarcazioni rituali per celebrare le divinità acquatiche e festeggiavano con danze e canti le acque, creatrici di meraviglie del paesaggio, acque irrigatrici, acque nutrici.
La Festa delle Acque rappresenta oggi l'autentica eredità di questa millenaria tradizione, che si è evoluta con i mutamenti della cultura e dello spirito dell'uomo contemporaneo, per cui le barche sacre di un tempo si sono trasformate nelle attuali barche allegoriche, vere e proprie opere d'arte, uniche e irripetibili, in cui la maestria e il lavoro di artigianato tramandato, di generazione in generazione, tra gruppi di "barcaioli", si fondono con la creatività, le tecnologie e le installazioni moderne.

L'edizione 2013 della Festa delle Acque si aprirà sabato 29 giugno: tra gli eventi principali, il Concerto 14 Marzo 43, Lucio Tribute Band Live presso il Centro Paolo D'Aloja; domenica presso Piazza Bonanni Ascolta! Il nemico non tace, uno spettacolo teatrale multisensoriale di rievocazione del primo bombardamento su Terni durante la seconda guerra mondiale dell'11 Agosto 1943. Venerdì 5 luglio Angoli di Storia e Leggende, rievocazione storica itinerante (a partire da Piazza Bonanni) di avvenimenti riguardanti il paese di Piediluco accaduti tra l'XI ed il XIII secolo. Sabato 6 luglio la serata clou con la tradizionale Sfilata delle Barche Allegoriche dalle ore 21:30 e a seguire il suggestivo Spettacolo Pirotecnico.

E ancora, durante tutta la Festa, sarà possibile visitare la mostra fotografica storica a Piazza Bonanni, ammirare i balconi e i vicoli fioriti, decorati e illuminati in occasione della festa, partecipare ai tornei di calcetto, burraco e briscola, e molto altro!
Il 7 luglio sarà la giornata conclusiva di questa edizione: a partire dalle ore 21:00 ci sarà il Concerto dei "Nuovi di Zecca" presso la Terrazza Miralago e le premiazioni delle Barche Allegoriche , Vicoli e Balconi Fioriti, Ii° Trofeo Amici della Casa del giovane, Tornei di carte, Torneo di calcetto "Ivano Proietti".
Gli eventi estivi a Piediluco, tuttavia, non terminano con la Festa delle Acque, sono, infatti, molti altri gli appuntamenti previsti a cui non mancare come Il Baccanale, cena propiziatoria in onore del Dio Bacco, Rocca di Albornoz, da Venerdì 16 a Domenica 18 Agosto: la cena all'interno delle mura del castello, in cui servitori, musiche e ambiente trasporteranno madame e messeri in una romantica e suggestiva atmosfera medievale.
La Festa delle Acque 2013 è organizzata dalla Proloco di Piediluco con il contributo e la collaborazione di: Comune di Terni, Circoscrizione Est, Fondazione Carit, Camera di Commercio, Avis comunale Terni.

Per tutte le informazioni:
Proloco Piediluco, Corso IV Novembre, 7,
telefono 3393438991, 3475073803proloco.info@gmail.com,


Martedì 25 Giugno 2013

1 commenti

  1. Anonimo  

    26 giugno 2013 18:58

    Per maggiori informazioni http://piediluco.altervista.org/it/eventi/festa-delle-acque-2013

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia