Carsulae si anima grazie ad Arcus, che offrirà ai cittadini molteplici iniziative nelle giornate di sabato e domenica. Ieri a palazzo Spada, alla presenza dell'assessore comunale alla Cultura, Simone Guerra, è stato illustrato il progetto "Antica Via Flaminia", finanziato da Arcus e promosso dai Comuni di Temi, Narni e Otricoli. Il progetto, come ha spiegato lo stesso Guerra,
"ha lo scopo di mettere in luce e promuovere il percorso di grande interesse storico-archeologico e paesaggistico che va dal parco archeologico di Ocriculum a quello di Carsulae, passando per il ponte romano di Augusto."

Entrambe le giornate saranno dedicate alla presentazione dell'iniziativa e caratterizzate dall'animazione del Centro visita e documentazione di Carsulae con un calendario di appuntamenti.

Sabato alle 10 e 30 si terrà "Itineraria - Storie di viaggi e racconti d'autore."
Il percorso tematico esplora modalità e motivazioni di viaggio in epoca romana: la cronaca del turismo ante litteram dei Romani si coniuga con una originale indagine sulle forme dei fenomeni migratori di allora, quando l'identità e l'eredità dell'Impero divennero il frutto del vissuto degli uomini e delle donne che lo attraversavano.
Alle 10 e 30, con Saluti e baci, a Carsulae ci saranno effetti speciali, tanti esercizi di evasione e dei giochi di parole in un laboratorio che offre il pieno di umorismo con le forbici, la colla e una lingua lunga.
A seguire ci sarà un giro di merende.
Alle 16 e 30 sarà invece la volta di Mille bocconi rubati, l'arte del riciclo degli avanzi in epoca romana.
Alle 16 e 30, con Carsulae a merenda, giochi, spuntini e il laboratorio di carte e colori interpreta in chiave ludica il vecchio principio del "non buttar via niente" e insegna a guardare i fatti da prospettive diverse.

Domenica, invece, alle 10 e 30, con Carsulae cantiere aperto si terrà una visita allo scavo archeologico - campagna 2013 - sotto la direzione scientifica di Giovanni Altamore della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Umbria ed il coordinamento degli archeologi Luca Donnini e Massimiliano Gasperini.
Lo staff di Carsulae guiderà i cittadini alle aree in corso di indagine per ripercorrerne storia e modalità di intervento e seguire da vicino lavori in corso e protagonisti sul campo.
Alle 10 e 30 anche Enigmi con i romani, Carsulae fa un gioco di squadra.
Di pomeriggio, "Un tesoro di merenda". Alle 16 si terrà la presentazione del progetto "Valorizzazione Antica via Flaminia" a cui interverranno, tra gli altri Simone Guerra, assessore alla Cultura del Comune di Terni, Cristiano Ceccotti, assessore alla Cultura del Comune di Otricoli, e Gianni Giombolini, assessore alla Cultura del Comune di Nami.
Alle 18 sarà quindi la volta dell'iniziativa "Gli amanti di Roma", a cura dell'associazione culturale Bottega delle idee.

Corriere dell'Umbria Mercoledì 11 Settembre 2013

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia