Conto alla rovescia per il campionato italiano Fispes (federazione italiana sport paralimpici e sperimentali) di mezza maratona organizzato dall'Athletic Temi. Domenica gli atleti partiranno da Ferentillo per arrivare in Piazza Europa.
L'evento, valido come 2° trofeo nazionale Cip Umbria, si svolgerà in concomitanza con la Maratona di San Valentino dell'Amatori podistica Temi.
Prevista, inoltre, per domani a Ferentillo, la manifestazione "Corrinsieme" che vedrà il coinvolgimento degli alunni delle scuole.
"è il secondo anno consecutivo che ospitiamo il campionato italiano di mezza maratona Fispes - ha commentato nella conferenza stampa di presentazione a Palazzo Spada, il presidente dell'Athletic Temi, Francesco Corsetti un evento che la federazione, dopo gli ottimi risultati in termini organizzativi e non solo della passata edizione, ha voluto ancora riassegnare alla nostra formazione."
Fra gli atleti più attesi ci sarà Alessandro Di Leilo, atleta tesserato per l'Athletic Temi, vincitore del tricolore lo scorso anno della Coppa del mondo di Londra e il Campionato del mondo a Lione in maratona.
"Purtroppo non ci saranno gli atleti in carrozzina - ha commentato il delegato regionale Fispes, Leonardo Bordoni - poichè a causa del cattivo tempo che imperversato nell'ultimo periodo non si sono potuti allenare ed hanno preferito rinunciare al campionato."

I saluti istituzionali sono arrivati dagli assessori allo sport della Regione, Fabio Paparelli e quello comunale, Renato Bartolini. Il Cip era rappresentato dal delegato provinciale Stefano De Santis e il presidente regionale Francesco Emanuele. Infine un saluto e un pensiero a Fabrizio Cocchi, plurititolato podista ipovedente investito il 27 novembre scorso e ora sulla via della riabilitazione.

Claudio Contessa
Corriere dell'Umbria Venerdì 14 Febbraio 2014

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia