Si farà il palasport, palaconcerti al foro boario, a fianco dello stadio, dove oggi si tiene il mercatino del mercoledì; il presidente della Ternana Futsal, calcio a 5 femminile di serie a, Raffaele Basile, conferma tutto l'interesse. Anzi entro maggio illustrerà pubblicamente il progetto a cui sta lavorando lo studio Baldi - Margheriti. Mentre gli uffici comunali stanno già redigendo un progetto di massima per un palasport tra i 2500 e i 4000 posti da localizzarsi appunto al foro boario e il piano economico e finanziario.
Studi preliminari necessari al bando di evidenza pubblica per la concessione, progettazione, costruzione e gestione dell'impianto. La stessa gara di evidenza pubblica che è stata utilizzata per le piscine dello stadio. A cui la Ternana Futsal sicuramente parteciperò. Probabilmente non da sola.
"Siamo aperti all'ingresso di altri privati, - dice Basile - anzi siamo già in trattativa."
Il progetto potrà poi godere delle agevolazioni riservate al credito sportivo. Sarà dunque probabilmente un'associazione temporanea d'impresa quella che parteciperò al bando che Basile vorrebbe che si tenesse quanto prima. Il presidente accetta la localizzazione scelta dalla giunta:
"Stadio, nuove piscine poi il palazzetto. É un'area che si va progressivamente valorizzando, in pratica diventerà la città dello sport."
In attesa della conferenza stampa, fornisce qualche indiscrezione sul progetto: struttura adatta per tutti gli sport indoor, cioè al chiuso, ai massimi livelli, anche per ospitare gare delle varie nazionali. Palazzetto polivalente, dunque adatto anche ad ospitare spettacoli teatrali, concerti ed eventi fieristici. In questo caso si punta alla massima capienza: quattromila posti che potranno diventare cinquemila durante i concerti perchè il pubblico potrà sedersi sul parquet che diventerà a questo punto un parterre.
"Sarà una struttura in acciaio molto versatile, che sarà posta proprio davanti allo stadio"
aggiunge l'architetto Luciano Baldi. Il palco dovrebbe essere di circa 15 metri di lunghezza. Spogliatoi al top del confort per ospitare le squadre nazionali. Ci sarà un bar e una grande hall. E ancora , la struttura sarà dotata di una sala stampa e di camerini per cantanti e attori, data la vocazione plurima per eventi sportivi, concerti, spettacoli ed eventi fieristici. La struttura in acciaio dovrebbe essere poi ricoperta di pannelli fotovoltaici in modo da assicurare l'autosufficienza energetica al palazzetto.
Corriere dell'Umbria Domenica 13 Aprile 2014

0 commenti

Posta un commento

Offerte di lavoro a Terni e Provincia

News dalla Provincia di Perugia